Contenuto riservato agli abbonati

Dal 20 gennaio obbligo di green pass base per i clienti di parrucchiere, barbieri e centri estetici

Le ulteriori restrizioni cominceranno invece il 1° febbraio, quando i 50enni non vaccinati saranno punibili con una multa di 100 euro

MANTOVA. Da domani (20 gennaio) scatta l’obbligo di green pass anche per accedere nei negozi di parrucchiere e barbieri e nei centri estetici. Il certificato verde necessario per queste attività è quello “base” che si può ottenere anche con un tampone negativo, oltreché ovviamente con la vaccinazione e la guarigione dalla malattia.

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi