Contenuto riservato agli abbonati

Il Re Gnocco a Castel Goffredo slitta al primo maggio, ma non ci saranno i carri

Il carnevale non viene sospeso ma rinviato con formula nuova. Saranno coinvolte le scuole  del territorio e una frazione per la sfilata

CASTEL GOFFREDO. Il Re Gnocco, il carnevale più famoso dell'Alto Mantovano, gioca la carta del posticipare l'evento, che si svolgerà così domenica 1 maggio. Mentre nei comuni limitrofi si decide di non organizzare nulla, come nel caso del Gran Carnevale Castiglionese, oppure come nei vicini Carpenedolo (Bs) e Montichiari (Bs) - due dei carnevali più famosi ai confini dell'Alto Mantovano - a Castel Goffredo si posticipa.

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi