Mantova, auto falcia tre persone in corsia d’emergenza sull’A22

I tre avevano accostato dopo un tamponamento nella nebbia: sono ricoverati all’ospedale Poma

BAGNOLO SAN VITO. Un grave incidente – che avrebbe potuto avere esiti ben più drammatici – è sull’Autobrennero, poco prima delle 22 di venerdì 21 gennaio, tra Mantova sud e Pegognaga. Forse a causa della nebbia, si sono tamponati un camion e un’auto. Si è trattato di uno scontro relativamente lieve, forse perché la velocità dei mezzi non era sostenuta.

Per non ingombrare l’autostrada, l’auto e il camion hanno accostato in corsia d’emergenza. Un istante dopo, l’incidente più grave: un terzo veicolo, l’auto guidata da una giovane – è piombata sulle tre persone uscite dai mezzi incidentati. Due sono state sbalzate nella scarpata laterale, una terza è stata appena urtata. I feriti sono di Parma, di Latina e di Roma. I due infortunati più gravi sono stati ricoverati all’ospedale Poma in codice giallo.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi