Contenuto riservato agli abbonati

Il gioielliere mantovano Piccinini si è svegliato dopo l’incidente

È cosciente e riesce a parlare: lo scontro con un tir venerdì notte lungo la Milano-Venezia. La moglie: «Ma i medici non me lo fanno ancora vedere»

MANTOVA. È cosciente e riesce a parlare il gioielliere mantovano Andrea Piccinini, 53 anni, titolare dell’omonimo negozio di piazza Marconi, ricoverato in gravi condizioni dopo l’incidente di venerdì notte (21 gennaio) sull’A4.

Piccinini è ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Borgo Trento di Verona per un severo trauma cranico: alla moglie Alessandra sono stati consegnati gli effetti personali, ma i medici non le hanno ancora consentito di vedere il marito.

Video del giorno

L’inaugurazione della Casa di Comunità di Goito con Fontana e Moratti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi