Il 27 gennaio arrivano a Mantova 5.600 dosi di vaccino

Il totale di dosi consegnate in questo mese in provincia di Mantova è di oltre 23mila

MANTOVA. Arriveranno il 27 gennaio a destinazione, nell’ambito della campagna vaccinale contro il Covid-19, i furgoni del corriere espresso di Poste Italiane, Sda, per la consegna di 5.600 dosi di vaccini Moderna all’ospedale Carlo Poma.

Il corriere Sda, grazie ai suoi trentanove mezzi speciali, in collaborazione con l’Esercito italiano, consegnerà in tutta la Lombardia 170mila dosi di vaccini portando a quasi 600mila le dosi consegnate in ambito regionale e a tre milioni e mezzo le dosi consegnate in Italia nel solo mese di gennaio.

Il totale di dosi consegnate in questo mese in provincia di Mantova è di oltre 23mila. Coinvolte nella fornitura dei vaccini sono anche le regioni Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Molise, Trentino Alto Adige, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto per un totale di circa 970 mila dosi.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi