Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, Corneliani si aggiudica il ramo Usa per 825mila dollari

La gara in Tribunale per il distributore americano rimasto nella vecchia società.  L’amministratore delegato Brandazza: «Altro segno di vitalità, in America ordini in crescita del 60% sul 2021» 

MANTOVA. Corneliani Usa torna nella galassia della Corneliani spa mentre registra già una crescita di ordini di oltre il 60% rispetto al 2021. La nuova società nata a dicembre dello scorso anno si è aggiudicata la partecipazione per un corrispettivo di 825mila dollari. Aperta dopo il deposito di un’offerta irrevocabile di acquisto da parte di via Panizza, la procedura per offerte concorrenti si è chiusa ieri mattina (26 gennaio)  con l’udienza di aggiudicazione presieduta dal giudice delegato Andrea Gibelli alla presenza del commissario giudiziale Luca Gasparini, coadiuvato dal legale della procedura Alberto Gandolfi, nonchè dell’amministratore delegato di Corneliani spa Giorgio Brandazza e di Stefano Ferro, presidente del consiglio di amministrazione della Corneliani srl (la vecchia società che nel frattempo è stata...

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi