Contenuto riservato agli abbonati

Scuola travolta dalle quarantene nel Mantovano: in isolamento 13 studenti su cento

Classi, alunni e insegnanti: numeri triplicati. E oltre la metà dei pediatri farà i tamponi in aula

MANTOVA. L’iniziativa “Adotta una scuola” ha preso il volo. L’appello rivolto dall’Ats Val Padana (dipartimento Cure Primarie) ai pediatri mantovani di prendersi in carico una scuola elementare o media dove eseguire i tamponi rapidi sta raccogliendo molte adesioni. Il 26 gennaio pediatri di libera scelta che hanno sposato il progetto erano già ventidue su un totale di 41, quindi oltre la metà.

Video del giorno

Switchblade, l'arma del futuro in azione

La guida allo shopping del Gruppo Gedi