Contenuto riservato agli abbonati

Tornano i timori per il futuro delle elementari di Governolo

Ancora aperte le iscrizioni ma sono pochi i bimbi dell’annata che andrà in prima. Il sindaco Rossi: «Cercheremo soluzioni ma il no alla settimana corta, fu un errore»

RONCOFERRARO (GOVERNOLO). Manca ancora qualche giorno alla chiusura delle iscrizioni scolastiche, ma a Governolo già si affacciano i timori per la scuola elementare. Il perché è presto detto: i nati a Roncoferraro nell’annata che a settembre inizierà le elementari sono pochi. Numeri ufficiali non vengono comunicati, ma dal Comune confermano che è così. E questo dato risicato di partenza, unito alla concorrenza che ogni anno c’è delle scuole di altri comuni vicini, da Mantova a Bagnolo, a Sustinente, ripropone il problema della sopravvivenza delle prime elementari, e del rischio di incappare nella scure del provveditorato.

Video del giorno

Calcio, Juventus: le lacrime inarrestabili di Paulo Dybala per l'addio ai bianconeri

La guida allo shopping del Gruppo Gedi