Contenuto riservato agli abbonati

Mantova: ragazza picchiata dal fidanzato riesce a chiamare la polizia

La giovane, 19 anni, è stata medicata al pronto soccorso. Indagini in corso

MANTOVA. Una notte di litigi e botte. All’alba, finalmente, lei ha trovato la forza di sfuggire alla furia dell’ex fidanzato di chiamare la polizia e il 118. Ancora una volta, purtroppo, una brutta storia di violenza sulle donne. I dettagli precisi non sono ancora noti: le indagini della squadra mobile sono in corso. Comunque sia la ragazza, vent’anni, italiana, è stata medicata al pronto soccorso e nel pomeriggio dimessa con una prognosi di guarigione superiore ai venti giorni.

Video del giorno

La furia della tempesta si abbatte su un vivaio mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi