Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, salasso Covid per i conti Apam, in due anni persi sei milioni

Il presidente: «I ristori per il settore hanno evitato il peggio, ma servono altri aiuti dal governo»

MANTOVA. Sono costati cari anche al settore dei trasporti pubblici i due anni di pandemia e le relative restrizioni dei movimenti e, più in generale, in tutte le attività sociali. Tra 2020 e 2021, Apam ha subìto circa sei milioni di euro di mancati introiti. Una botta tremenda per i bilanci dell’azienda di trasporto, solo in parte attutita dai ristori arrivati al settore dal Governo.

Video del giorno

Il Grande Fiume ha sete: le impressionanti immagini dal drone del Po in secca

La guida allo shopping del Gruppo Gedi