Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, flop definitivo per il vaccino Novavax

Il nuovo siero disertato da no-vax e diffidenti: solo 600 somministrazioni a fronte delle 7.200 dosi consegnate al Poma

MANTOVA.Doveva essere il vaccino della svolta, quello che avrebbe accelerato la campagna vaccinale e convinto no-vax e diffidenti. Ma a poco più di un mese dallo sbarco in Italia e a Mantova, Novavax si è rivelato un flop totale. Appena atterrato nel nostro Paese, il generale Figliuolo ne aveva distribuite un milione e 23mila dosi, ma ad oggi ne sono state somministrate circa il 3% del totale.

Non

Video del giorno

La furia della tempesta si abbatte su un vivaio mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi