Contenuto riservato agli abbonati

Borgo Virgilio, arrestati madre e figlio con 15 chili di stupefacenti

La polizia, dopo aver bloccato il cane da guardia, trova nell’appartamento hashish, marijuana ed ecstasy

BORGO VIRGILIO. Negli ultimi tempi era stato notato un consistente andirivieni di persone nei pressi di un complesso di palazzine a Borgo Virgilio, probabilmente riconducibile ad episodi di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli Operatori della Squadra Mobile di Mantova, preposti al contrasto al narcotraffico hanno cominciato a controllare fino a capire dove si svolgeva lo spaccio e a individuare i movimenti dei pusher. 

Nel

Video del giorno

Il Grande Fiume ha sete: le impressionanti immagini dal drone del Po in secca

La guida allo shopping del Gruppo Gedi