Contenuto riservato agli abbonati

Malore dopo la palestra, muore a 26 anni la figlia del sindaco e vice presidente della Provincia di Mantova

Giulia Gazzani è stata trovata esanime in bagno. Inutili i tentativi di rianimarla

CASTELBELFORTE. Giulia Gazzani, 26 anni, figlia del sindaco di Castelbelforte Massimiliano Gazzani, nonché vice presidente della Provincia, è stata trovata senza vita nel bagno di casa. Sul suo corpo è stata disposta l’autopsia che avverrà, con ogni probabilità, nella giornata di domani, all’ospedale Carlo Poma.

La tragedia si è consumata sabato sera poco dopo le 19. Giulia era appena tornata dalla palestra dove, a quanto pare, aveva accusato i primi sintomi del malessere che l’ha uccisa.

Video del giorno

Milano, il cane fiuta-soldi porta i finanzieri in bagno: sotto il lavandino le mazzette di denaro

La guida allo shopping del Gruppo Gedi