Contenuto riservato agli abbonati

L’epopea Cinghiale diventa un museo: tra cimeli e pop art

La storica fabbrica di pennelli celebra la propria storia. Dagli inizi nel Dopoguerra all’immortale spot televisivo

VIADANA. Tra le tante conseguenze del lockdown di due anni fa, non tutte per forza negative, c’è pure questa. È stato durante quella pausa forzata dalla quotidianità che Eleonora Calavalle, ceo della Pennelli Cinghiale, terza generazione della famiglia alla guida dell’azienda di Cicognara, si è imbattuta in alcuni cimeli della fabbrica. Vecchi macchinari, documenti dell’ufficio paghe o di quello del personale, alcuni premi conquistati.

Video del giorno

La furia della tempesta si abbatte su un vivaio mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi