Contenuto riservato agli abbonati

A Mantova addio a Robertino, il destino lo ha beffato poco prima della pensione

Lo si vedeva girare in città in sella alla sua speciale bicicletta quando aveva terminato il turno di lavoro in Comune. Per tutti coloro che incontrava c’era un saluto affettuoso accompagnato da una battuta.

MANTOVA. Lo si vedeva girare in città in sella alla sua speciale bicicletta quando aveva terminato il turno di lavoro in Comune. Per tutti coloro che incontrava c’era un saluto affettuoso accompagnato da una battuta. Ora tutto questo mancherà ai tanti amici, sgomenti di fronte alla notizia della sua morte che è cominciata a circolare la mattina del 21 maggio presto sul web.

Video del giorno

Maltempo a Cremona: una tromba d'aria abbatte alberi e infrastrutture

La guida allo shopping del Gruppo Gedi