Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, il permesso è arrivato: nuovo acciottolato nelle strade disastrate

Il sì della Sovrintendenza per le vie Mazzini, Corridoni e Porto. L’assessore Martinelli: «I lavori in estate, a scuole chiuse»

MANTOVA.  Le autorizzazioni ci sono tutte, compresa quella della sovrintendenza indispensabile quando si tratta di toccare parti della città storica. «Presto approveremo i progetti esecutivi e poi bandiremo la gara d’appalto per i lavori» afferma l’assessore ai lavori pubblici Nicola Martinelli. Per la manutenzione straordinaria di alcuni tratti in acciottolato in città, molto attesa dai cittadini, soprattutto da quelli soliti a spostarsi in bicicletta, può partire il conto alla rovescia.

Video del giorno

Maltempo a Cremona: una tromba d'aria abbatte alberi e infrastrutture

La guida allo shopping del Gruppo Gedi