Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, la festa per il Fermi è anche per la città, tra prospettive di lavoro e studi universitari

La cerimonia nel nuovo palazzetto “Sguaitzer” di Borgochiesanuova.Sono i ragazzi diplomati in epoca di pandemia e restrizioni

MANTOVA. Un anno complicato ma alla fine portato a termine con soddisfazione. Questa è l’impressione dei ragazzi dell’istituto Fermi al palazzetto “Marco Sguaitzer” di Borgochiesanuova durante la festa dei diplomi degli studenti diplomati nel 2020/’21, che ha visto coinvolti 360 ragazzi e 16 classi dell’Istituto tecnico settore tecnologico e del liceo scientifico delle scienze applicate, premiati con la consegna del diploma, del cappello e della felpa da parte del dirigente Marianna Pavesi, del presidente del consiglio d’istituto Paolo Baroni, e degli assessori Serena Pedrazzoli e Adriana Nepote.

Video del giorno

Maltempo a Cremona: una tromba d'aria abbatte alberi e infrastrutture

La guida allo shopping del Gruppo Gedi