Addio a Silvio, 98 anni, ultimo testimone a Roverbella delle deportazioni naziste

Militare a Trento, fu catturato dai tedeschi dopo l’8 settembre perché si rifiutò di arruolarsi al loro fianco. A gennaio aveva ricevuto la medaglia d’onore

ROVERBELLA. Se ne va un altro pezzo della memoria collettiva di Roverbella. «È venuto a mancare il nostro cittadino benemerito Sig. Silvio Gattazzo» annuncia il Comune. Non era un cittadino qualunque: era l’ultima persona del paese a poter raccontare, da protagonista, che cosa fosse stato l’inferno vissuto dai militari italiani internati in Germania.

Gattazzo aveva 98 anni. Nato in provincia di Vicenza (classe 1923), era stato chiamato alle armi l’11 gennaio 1943 e destinato al quarto Reggimento Autieri del capoluogo trentino. A vent’anni venne arrestato a Trento, cinque giorni dopo l’8 Settembre. Si era rifiutato di unirsi ai tedeschi e fu per questo portato in Germania. La sua fu una durissima prigionia. Fece ritorno a casa solamente alcuni mesi dopo la fine della guerra.

Tornato alla vita civile, fu prima tornitore a Torino, poi fece ritorno a Roverbella.

La sua storia di soldato coraggioso è stata recuperata dal sindaco Mattia Cortesi che, dal suo insediamento, ha istituito “Roverbella nella memoria per non dimenticare”. Attraverso una ricerca sui fogli matricolari dei cittadini più anziani, ne ha scovati diversi che meritavano la medaglia d’onore, istituita nel 2006. A gennaio, appunto, il prefetto Michele Formiglio in municipio a Roverbella l’aveva consegnato a Gattazzo, riconosciuta dal Presidente della Repubblica agli ex Internati Militari Italiani.

Una perdita grave, dopo la scomparsa avvenuta un anno fa degli altri ex internati Redento Pasquali, Ivo Mirandola e Vittorino Bonesi, tutti avevano ottenuto la medaglia d’oro. Ora ci resta Angelo Menegazzo, reduce del fronte yugoslavo ma mai internato. Come sindaco, ho da subito cercato di lavorare sulla memoria storica, riuscendo a far consegnare questi riconoscimenti a livello ufficiale»

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Elezioni 2022: chi sono i sei mantovani aspiranti candidati della Lega

La guida allo shopping del Gruppo Gedi