Contenuto riservato agli abbonati

Allarme Po nel Mantovano: è più basso che a Ferragosto

Copyright 2019 Nicola Saccani, all rights reserved

Il 24 maggio  a Borgoforte era -2,86 sotto lo zero idrometrico. Anbi e organizzazioni agricole: «Poca acqua per le colture»

MANTOVA. Qualche goccia di pioggia in questi giorni è prevista. Ma, appunto, qualche goccia. Non sembra che le condizioni meteo possano influire su quella che ormai è considerata a tutti gli effetti una vera emergenza clima.

Siamo solo alle porte dell’estate e la situazione del Po è già da allarme rosso: il bacino padano è in secca come ad agosto, con le singole stazioni di monitoraggio che segnalano siccità estrema o grave lungo il corso del Grande Fiume.

Video del giorno

Canneto, l'Oglio in secca fa riemergere le palafitte dell'età del Bronzo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi