Contenuto riservato agli abbonati

Tav Brescia-Verona: un terzo è già realizzato. Trovati i soldi del secondo lotto

Fs finanzia con 2,5 miliardi: i lavori saranno terminati entro novembre del 2025. Seicento operai su un fronte di 48 chilometri che lambisce la provincia di Mantova. Il cantiere avanza ora nel Veronese

ALTO MANTOVANO. Nonostante il Covid, il rincaro dei materiali, i riflessi della guerra, gli appalti andati deserti, il cantiere di costruzione della linea ad alta velocità (passeggeri) ed alta capacità (merci) fra Brescia e Verona avanza spedito.

Avviati nel 2019 con le opere preliminari, i lavori hanno raggiunto un terzo del totale (32%) e sono iniziati anche nella vicina provincia di Verona.

Video del giorno

Il matrimonio di Paola Turci e Francesca Pascale: l'arrivo a Montalcino

La guida allo shopping del Gruppo Gedi