Contenuto riservato agli abbonati

A dieci dal terremoto riecco la scuola elementare di Felonica: «Qui c’è il futuro dei piccoli paesi»

Confronto pubblico a Quingentole per chiudere le celebrazioni

MANTOVA. Prima del municipio di Quistello, la mattina del 28 maggio sono state inaugurate le scuole elementari di Felonica. Un intervento da 397mila euro, coperto da fondi post-terremoto.

«Investire su una scuola significa anche volerla salvaguardare – ha detto Annalisa Bazzi, vicesindaco – la scuola è il futuro di una comunità e in questi anni abbiamo lottato per mantenerla e potenziarla, credendo nei piccoli plessi».

Video del giorno

Il Grande Fiume ha sete: le impressionanti immagini dal drone del Po in secca

La guida allo shopping del Gruppo Gedi