Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, la dottoressa si difende: «Ho aiutato i pazienti, non sono una criminale»

Secondo l’accusa, approfittavano dei soggetti più deboli, soprattutto anziani, e vendevano loro integratori alimentari e costose terapie nutraceutiche: per questo Cinzia Casini, 30 anni, ex medico di base al centro Iris di Castel Goffredo, e Giovanni Ruggeri, un pensionato di 71 anni, di professione pescivendolo, di Montecchio Emilia, erano finiti agli arresti domiciliari

Video del giorno

Mister Corrent e il pari del Mantova a Vicenza nel test: «Tutti sul pezzo»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi