Un premio ai giovani creativi con Mda Academy-Adici

L’appuntamento con la cerimonia è previsto per sabato 2 luglio alle ore 10 nella sala consiliare di San Benedetto Po

MANTOVA. Il premio Mda Academy-Adici è stato organizzato da Marketing designer academy dell’associazione culturale marketing delle Pmi e da Adici (distretto calza e intimo). L’appuntamento con la cerimonia è per sabato 2 luglio alle 10 nella sala consiliare di San Benedetto Po.

Il concorso si inserisce come spin-off nell’ambito della IV edizione del Premio Calze giovani creativi e solidarietà. Al premio hanno dato il loro supporto e disponibilità Filmar Spa e Its Machina Lonati

Il concorso è stato diretto agli stilisti di Mda Academy e agli studenti del 2° anno del corso stilista tecnologico dell’Its Machina Lonati. Il progetto di lavoro su cui i partecipanti hanno lavorato è stato la creazione di nuovi disegni e pattern e l’individuazione di nuove interpretazioni di forme e utilizzo dei prodotti tipici delle aziende del distretto tessile mantovano e bresciano, a cui questo premio è diretto. I partecipanti hanno lavorato sulla calzetteria femminile, su quella maschile, sull’intimo seamless e sull’abbigliamento tecnico.

I concorrenti hanno avuto piena liberà di ispirarsi alla nuove tendenze moda o anche di lavorare su proprie idee e sensibilità creative . Anna Doneda, stilista dell’Mda Academy, con i suoi pattern creativi e frutto di una destrutturazione delle geometrie tardizionali, ha vinto il concorso in due categorie di prodotto cioè le calze-collant e le calze da uomo

Erica Giordano, studentessa dell’Its, con i suoi disegni ispirati al tema del futuro e urban style, ha vinto il premio per la categoria intimo e abbigliamento seamless. I capi dei lavori vincenti verranno realizzati dalle aziende Adici coinvolte nel progetto e ai vincitori, oltre ad un premio di 500 euro per ogni categoria di prodotto, sarà poi offerta la possibilità di uno stage presso le stesse aziende di Adici. «Sono molto soddisfatto di come il progetto è stato gestito e realizzato - spiega il presidente di Adici Alessandro Gallesi - I lavori presentati sono di ottimo livello e propongono una visione nuova, rivisitata e destrutturata dei nostri prodotti. Calzetteria e intimo seamless sono stati interpretati con gli occhi di ragazzi che sono al contempo nuovi stilisti e consumatori che guardano agli outfit e al mercato con occhi, modalità e valori di riferimento nuovi. Una delle nostre mission è da anni quella di avvicinare i giovani ai nostri prodotti e alla nostra realtà produttiva».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mister Corrent dopo l'amichevole con il Sudtirol

La guida allo shopping del Gruppo Gedi