Palazzi nella top 10 dei sindaci più apprezzati d’Italia

Il primo cittadino mantovano decimo. Il gradimento si è assestato al 58%, con un lieve calo rispetto all’ultimo riferimento (-1%)

MANTOVA. Il sindaco di Mantova Mattia Palazzi nella top 10 italiana dei sindaci più graditi. Il primo cittadino mantovano si è piazzato al decimo posto nella graduatoria stilata dal Sole 24 Ore, a pari merito con i colleghi Alessandro Ciriani (Pordenone, centrodestra, cresciuto dello 0,5%),  Alessandro Canelli (Novara, centrodestra, stazionario) e Valeria Mancinelli (Ancona, centrosinistra, -1%). E proprio come quest’ultima anche Palazzi ha fatto registrare un lieve calo del consenso, appunto dell’1% rispetto allo scorso anno.

In cima alla graduatoria si issa Luigi Brugnaro, sindaco di centrodestra di Venezia che vede crescere di tre punti un apprezzamento già altissimo che ora tocca il 65%. Un punto dietro Marco Fioravanti di Ascoli Piceno, anche lui +3% anche lui di centrodestra. Sul podio, ma in calo di tre punti nei consensi, Antonio Decaro, sindaco di centrosinistra Bari. Da evidenziare il notevolissimo balzo in avanti del sindaco di centrosinistra di Milano Giuseppe Sala, che salta al quarto posto generale toccando il 60% di gradimento con un +11% rispetto all'ultima classifica pubblicata.

Chiudono la graduatoria, con solo il 44% di apprezzamento, il sindaco di centrodestra di Siena Luigi De Mossi, sei punti percentuali in meno dell’ultimo rilevamento, e i colleghi di Lecce, Carlo Maria Salvemini (centrosinistra, -10%) e Gianluca Festa di Avellino (liste civiche, +3%).

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Ponte di San Benedetto Po: lo stato dei lavori in agosto, visto dal drone

La guida allo shopping del Gruppo Gedi