Il progetto della nuova scuola non ammesso dalla Regione

BAGNOLO SAN VITO. Il progetto di realizzare una nuova scuola elementare attaccata alle medie in via Matteotti non è stato ammesso in graduatoria. Il bollettino ufficiale della Regione parla di progetto non ammesso, in quanto ha ottenuto una valutazione inferiore a 60 / 100. Per il nuovo istituto il Comune aveva chiesto 5 milioni.

«Ora chiederemo l’accesso agli atti – spiega l’ufficio tecnico -. Il progetto è compatibile, ma il punteggio che hanno dato tiene conto del cofinanziamento del Comune, che nel nostro caso era basso. Vogliamo capire il punteggio che abbiamo raggiunto. Se siamo vicini al 60 potrebbe accadere che qualcuno rinuncia e noi possiamo ottenere il finanziamento».

Le speranze del Comune quindi non svaniscono. Bisogna poi considerare che l’amministrazione Penna ha partecipato a 17 bandi per un totale di 20 milioni per vari edifici, tra cui le scuole e il centro. «Ci sono quindi altre possibilità per vedere realizzato il progetto, anche se in maniera più ridotta. Ora aspettiamo l’esito di un bando Pnrr da circa due milioni» spiega il sindaco. In questo caso non verrebbero realizzate dieci aule, ma sei. Un numero sufficiente per le esigenze del paese. Si spera che il risultato arrivi in settembre, ciò che è certo è che gli eventuali lavori dovrebbero concludersi entro il 2026.

Per l’esito del bando regionale e per il momentaneo stop al progetto è, invece, felice la consigliera di minoranza Angela Caleo: «Come gruppo siamo contenti. È assurdo pensare a una scuola primaria all’interno delle medie. Non c’è lo spazio».

Per il consigliere una nuova scuola non è proprio da costruire: «Ha senso ampliare la scuola di San Biagio che è recente e per la quale il Comune ha speso 3 milioni e 700mila euro circa con un mutuo notevole. Un investimento così solo per i bimbi di San Biagio? È anacronistico avere tante scuole elementari. Siamo un paese con 6mila abitanti». —

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mister Corrent dopo l'amichevole con il Sudtirol

La guida allo shopping del Gruppo Gedi