In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
il comitato “in orario”

Treni, i pendolari di Mantova e Cremona delusi dal vertice in prefettura: nessun piano per sanare la situazione

Il referente del comitato In Orario, Matteo Casoni: parlano di introdurre materiale nuovo ma non per le linee a lunga percorrenza (Mantova-Milano) e i pendolari si trovano a sentirsi presi in giro come l'altra sera, quando il diretto delle 18.20 è stato prima spostato a Lambrate, poi dato con 45 minuti di ritardo, poi 70, poi soppresso, poi miracolosamente apparso e partito con un’ora di ritardo.

m.v.
1 minuto di lettura
I commenti dei lettori