Aumentano i pannelli fotovoltaici sulle scuole comunali di Mantova: finanziamenti anche dalla Regione

MDG 2015

La giunta comunale ha approvato i progetti per don Mazzolari, Anna Frank, Visentini e Soncini. Interventi al via il 25 agosto

MANTOVA. La giunta comunale ha preso atto del finanziamento al 50 per cento delle spese da parte di Regione Lombardia per gli interventi di “Acquisto ed installazione di impianti fotovoltaici integrati con sistemi di accumulo di energia elettrica”, ed ha approvato, quindi, il progetto definitivo-esecutivo degli interventi di efficientamento energetico nella primaria Don Mazzolari in via Grossi 5 a Valletta Valsecchi, nelle scuole dell’Infanzia Anna Frank in via Volta 10 A a Te Brunetti e Visentini in via Suzzara Verdi a Frassino e nel nido Soncini nell’omonima via a Borgochiesanuova , nell’ambito del Bando Axel perché l’intervento è allineato ai programmi ed alle aspettative dell’amministrazione.

L’investimento complessivo è di 177mila euro. L’inizio dei lavori è previsto il 25 agosto, mentre il termine a fine settembre. Entro il 30 di novembre l’impianto dovrà essere collaudato.

L’autoconsumo tra impianto fotovoltaico e il sistema di accumulo di energia porterà un risparmio in bolletta stimato tra il 40 e il 60 per cento. Infatti, intanto che il fotovoltaico produce energia, non vi sono prelievi dal contatore (autoconsumo). In più vi sarà l’accumulo di energia in batteria.

La scorsa settimana la giunta aveva approvato altri interventi per l’installazione di impianti fotovoltaici sulle scuole di competenza comunale (nidi, materne, elementari e medie).  I lavori riguardano la scuola media Bertazzolo (che servirà anche la palestra), la materna Berni e l’asilo nido Peter Pan. A finanziare l’intervento sarà per la metà la Regione e per la restante metà il Comune.

Per quanto riguarda la Bertazzolo, l’investimento è di 83.500 euro:avrà un finanziamento regionale di 37.200 euro (voce che riguarda solamente l’acquisizione e istallazione dell’impianto), mentre i restanti 46.300 euro saranno acarico del Comune. L’inizio dei lavori è previsto il 18 agosto mentre il termine è fissato per fine settembre. Entro

il 30 novembre l’impianto verrà collaudato.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prima uscita pubblica di Meloni: "Con Berlusconi incontro costruttivo, a Salvini mando 'bacioni'"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi