In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
intervista

La storia del rap che “rappresenta” nelle parole di Frankie Hi-Nrg

Sabato dalle 18.30 si racconta l’Hip-Hop. E alla sera dj set e performance dal vivo

1 minuto di lettura

MANTOVA. Pop Start, concept store di via Grazioli, a Mantova, festeggia il compleanno insieme a Frankie Hi-Nrg Mc. Sarà una giornata all’insegna della cultura Hip-Hop italiana. L’appuntamento è per sabato dalle 18.30: si comincia con la conversazione tra Damir Ivic e Frankie Hi-Nrg su: “Hip hop - dall’underground al mainstream” (evento gratuito ultimissimi posti disponibili). Alle 19.30 dj set con Frankie Hi-Nrg Mc e i ragazzi di RocketRadio.

Il tutto sarà disponibile in diretta sul canale RocketRadioLive. Durante la serata anche una lotteria gratuita per vincere il paio di occhiali da sole creati ad hoc per l’occasione, grazie alla collaborazione con Italian Optic. All’interno dell’evento live performance in collaborazione con il lo Studio Danza "La Fenice" e molto altro.

Damir Ivic è un giornalista, cultore ed esperto di musica elettronica e non solo. Scrive per il magazine online Soundwall, fa il consulente per grandi marchi quali Red Bull e Molinari, ed ha intervistato grandi artisti fra cui Laurent Garnier, A Guy Called Gerald, Lory D, Karl Hyde. Tra le tante testate con cui lavora ci sono Rolling Stones e Trax, canale YouTube e radio specializzata nel promuovere la cultura Hip Hop. È autore del libro “Storia ragionata dell’hip hop italiano”.

Frankie Hi-Nrg: è nato a Torino nel 1969. È autore e compositore. Ha all'attivo 6 album. Autore di alcuni dei pezzi più importanti della storia Hip-Hop italiana, tra cui ricordiamo “Fight da faida”, “Potere alla parola”, “Libri di sangue” (1993), “Autodafè” (1997), “Raplamento" (2003). Nel 2008 ha partecipato al Festival di Sanremo con “Rivoluzione” e nel 2014 con “Un uomo è vivo” e “Pedala”. La sua “Quelli che benpensano” (1997) ha vinto il premio “Canzone dell’anno” di Musica! di Repubblica. “Fight da faida” (Irma record, 1992) è stata votata come “Migliore canzone rap della storia della musica italiana” dal mensile Rolling Stone. Info: 327-1010100 (info@popstart.it). —

I commenti dei lettori