In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
l’evento

Ad Asola torna la 3 giorni che rievoca l’Assedio tra borghi, palio e mercati

Prologo venerdì in Cattedrale

1 minuto di lettura

ASOLA. Tutto è pronto per ricordare l'assedio di Asola che si è svolto dal 16 al 19 marzo 1516. Venerdì in Cattedrale ci sarà il primo evento della tre giorni che si concluderà domenica, cioè lo spettacolo teatrale dedicato alla storia dell'Assedio. La giornata di sabato, invece, si aprirà alle 10 col taglio del nastro dei borghi e del mercato rinascimentale. Dalle 16 alle 17, poi, è previsto lo spettacolo di burattini. Alle 16.30, invece, prende il via il Palio della cucina A suon di tegami & mestoli, gara fra le migliori cuoche delle contrade con preparazione di piatta a base di riso. Dalle 18.30, invece, apertura delle locande. Per quanto riguarda l'intrattenimento, ci saranno il tiro con l'arco, una passeggiata sul pony, le danze rinascimentali, spettacoli teatrali, musica e giochi rinascimentali.

Domenica, poi, si replica sempre ai giardini del Chiese con l'apertura del borgo alle 10; alle 11 il palio dei piccoli contradaioli; alle 12 la premiazione dell'abito e del piatto rinascimentale e, sempre alle 12, apertura delle locande. Nel pomeriggio, dalle 15 via alla sfilata delle contrade, mentre alle 16 ci sarà il Palio di Asola con la tradizionale "Corsa Valetudo". Alle 17 prenderà il via il corteo rinascimentale. Al termine, festa finale ai giardini del Chiese e chiusura del borgo.

L'associazione La Quadra torna a organizzare un Assedio completo, dopo lo stop imposto dal Covid. Per pranzo e cena serve prenotarsi al 347 2780899. Oltre a pranzo e cena sono previsti momenti con stuzzichini: sabato dalle 15 alle 18 e domenica dalle 10.30 alle 12. l.c.

I commenti dei lettori