In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
associazione perspective

Per quattro giorni a Sabbioneta riuniti i teatri storici d’Europa

Si parlerà anche della situazione in Ucraina dopo l’invasione russa e della Traviata nel Metaverso

Roberto Marchini
1 minuto di lettura

SABBIONETA, Dal 6 al 9 ottobre la Città Ideale ospita l’assemblea generale di Perspectiv, la ‘Associazione dei Teatri Storici d'Europa’ con il patrocinio ed il sostegno della Giunta Regionale della Lombardia, del Comune di Sabbioneta, dell’ufficio Unesco Mantova e Sabbioneta e di altri organismi italiani ed europei.

«I rappresentanti dei teatri d’Europa – spiegano dal Comune - avranno l'opportunità di incontrarsi di nuovo in presenza, per la prima volta dall'ultima assemblea generale che si era tenuta nel 2019 ad Hanau in Germania. I partecipanti potranno così scoprire, oltre al teatro di Vespasiano Gonzaga, alcuni dei più sorprendenti teatri italiani siti a Mantova (Teatro Scientifico del Bibiena), a Parma (Teatro Regio e Teatro Farnese) e Modena (Teatro comunale Pavarotti e Teatro San Carlo). Gli ospiti avranno inoltre l'opportunità di viaggiare attraverso la Food Valley lungo il fiume Po, per degustare alcuni dei più noti vini e cibi italiani e scoprire i tanti piccoli teatri storici ancora sopravvissuti».

Tanti gli appuntamenti che si susseguiranno nella magnifica cornice del Teatro all'Antica, primo teatro permanente del rinascimento europeo.

Si comincerà il 6 ottobre alle 19 con il benvenuto ai presenti da parte del presidente dell’associazione e delle locali autorità; domani i lavori inizieranno alle dieci e si svilupperanno anche a Palazzo Forti e a Palazzo Giardino, mentre sabato prenderanno il via alle 9 con i saluti del presidente Mark Fox, di Marco Pasquali, sindaco di Sabbioneta, e di Alessandra Riccadonna in rappresentanza della Città di Mantova.

Tanti i prestigiosi professori, direttori di musei, direttori artistici e chief executive officer che si susseguiranno come relatori nel corso della giornata e tanti gli argomenti che saranno trattati, dalla situazione dei teatri in Ucraina durante l’aggressione russa, alla digitalizzazione dei teatri, passando per la ristorazione, la valorizzazione e la promozione degli stessi.

Si parlerà anche della “Traviata” verdiana realizzata proprio a Sabbioneta in Virtual reality, la prima opera lirica nel Metaverso, del teatro di Corte tra la cultura assolutista e quella democratica, della ricostruzione del teatro San Cassiano a Venezia, della scannerizzazione in 3D dei teatri storici.

I commenti dei lettori