In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Bimbo di dieci anni di Viadana ferito alla testa dopo la caduta in bici

L’incidente è avvenuto in via Trieste, nella frazione di San Matteo delle Chiaviche. Il ferito è stato trasportato agli Spedali Civili di Brescia con l’elisoccorso

S.P.
1 minuto di lettura

Attimi di paura, il 23 ottobre a San Matteo delle Chiaviche, per un incidente avvenuto poco dopo le 18 in via Trieste, la via principale della frazione di Viadana, la strada che dall’argine del fiume Oglio porta nel centro abitato.

Un ragazzino di dieci anni di origini straniere stava percorrendo la discesa di via Trieste quando, forse a causa di una sbandata improvvisa con la bicicletta, è caduto e ha sbattuto la testa sull’asfalto. Un passante che abita in una delle palazzine che si affacciano sulla strada l’ha visto a terra, con la testa ferita, e ha subito i chiamato i familiari del bambino e i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Viadana e un’ambulanza della Croce Verde. Subito dopo è arrivato anche l’elisoccorso, atterrato nei campi di una azienda agricola vicina, Corte Bertia. L’elicottero ha trasportato il bambino agli Spedali Civili di Brescia, dove si trova ricoverato nel reparto di pediatria. Le sue condizioni, nonostante la ferita alla testa, non sarebbero gravi. 

I commenti dei lettori