In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

A Mantova un picchetto d’onore al monumentale e preghiere all’ebraico

Mercoledì 2 novembre in città sono in programma le cerimonie nei cimiteri per ricordare i defunti. Le autorità si ritroveranno alle 11 al cimitero ebraico per la lettura delle preghiere e la deposizione di una corona.

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Mercoledì 2 novembre in città sono in programma le cerimonie nei cimiteri per ricordare i defunti. Le autorità si ritroveranno alle 11 al cimitero ebraico per la lettura delle preghiere e la deposizione di una corona.

Quindi alle 11.30 seconda tappa al cimitero monumentale di Borgo Angeli, dove don Stefano Peretti celebrerà una messa in onore dei caduti. Davanti al mausoleo ossario saranno schierati il picchetto d'onore del 4° Reggimento artiglieria contraerei Peschiera, la rappresentanza militare e le associazioni dei combattenti, mentre saranno presenti i gonfaloni istituzionali, le bandiere e i labari delle associazioni combattentistiche e d'arma. Al termine della cerimonia verranno deposte le corone. Nel riquadro militare sarà letta una preghiera e saranno benedette le tombe. Le ultime commemorazioni si terranno nei cimiteri di Frassine e di Formigosa. In caso di maltempo le commemorazioni previste al monumentale si terranno in duomo. Dopo la messa al cimitero monumentale, verranno resi gli onori ai caduti.

I commenti dei lettori