In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

A Castiglione l’addio a Jaguar il vagabondo

Verrà celebrato mercoledì 16 novembre alle 14,30 il funerale di Lorenzo Ugolini, noto a tutti in paese come "Jaguar". Nato a Castiglione 69 anni fa, Jaguar era un personaggio che non avrebbe sfigurato nei romanzi di Edward Bunker.

L.C.
1 minuto di lettura

Verrà celebrato mercoledì 16 novembre alle 14,30 il funerale di Lorenzo Ugolini, noto a tutti in paese come "Jaguar". Nato a Castiglione 69 anni fa, Jaguar era un personaggio che non avrebbe sfigurato nei romanzi di Edward Bunker. Sempre elegante, con un giubbino con un giaguaro, appassionato di gioco, di ballo e di belle donne, motivi per i quali si era forse guadagnato questo strano soprannome, "Jaguar", come la famosa auto, ma anche come "Giaguaro", il felino sempre in agguato. Poi, fra gli anni '70 e '80, Ugolini è stato protagonista di un fatto di cronaca. Da quel momento la sua vita è radicalmente cambiata diventando, per tutti, solo "Jaguar", vagabondo buono del paese. Segnato in volto e nell'anima da quell'esperienza, "Jaguar" era sempre nelle piazze del paese. Si muoveva in bicicletta e sembra proprio che sia stata una caduta dalla sua due ruote a decretarne la morte. 

I commenti dei lettori