In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
San giorgio bigarello

A Gazzo la ricarica elettrica è gratis e per tutti: l’opposizione protesta

Barbara Rodella
1 minuto di lettura

«La colonnina di ricarica elettrica gratuita per le auto e le moto viene utilizzata anche da persone non residenti nel comune e nessuno controlla». A parlare è il consigliere di opposizione del Comune di San Giorgio Bigarello, Giuliano Guastalla. «Col rifacimento della piazza di Gazzo è stata installata una colonnina di ricarica elettrica che, dalle segnalazioni che arrivano, viene sfruttata anche da persone residenti in altri paesi - spiega Guastalla - Ho chiesto all’amministrazione di eseguire dei controlli, ma mi è stato risposto che non è possibile. Chiunque quindi può attaccarsi gratis. Ma si tratta di una spesa viva per il Comune. Non è giusto. Deve essere un’agevolazione solo per i residenti. Un Comune deve pensare ai propri abitanti». Nel periodo natalizio, per risparmiare, le luminarie non saranno accese, «ma la colonnina gratuita può essere utilizzata da chiunque - aggiunge Guastalla - Spegnendo le luminarie si risparmiano circa 8mila euro, ma la colonnina ha un costo praticamente uguale. Oltre al danno quindi la beffa». 

I commenti dei lettori