In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Prima del rogo di Cittadella la cerimonia a Milano per premiare il coraggio dei pompieri di Mantova

Una delle squadre di vigili del fuoco intervenute domenica notte a Cittadella, per il rogo del condominio in via degli Spalti, era reduce da una premiazione a Palazzo Lombardia

1 minuto di lettura

Nemmeno il tempo di rilassare i pensieri e prendersi gli applausi per il salvataggio di un automobilista, pericolosamente incastrato tra le lamiere, che l’emergenza è tornata a chiamare. E che emergenza. Una delle squadre di vigili del fuoco intervenute domenica notte a Cittadella, per il rogo del condominio in via degli Spalti, era reduce da una premiazione a Palazzo Lombardia. Così al mattino, per la “Giornata della sicurezza e della fraternità stradale”. Il salvataggio sotto i riflettori era quello di Simone Civettini, 23 anni, finito nel novembre del 2021 in bilico su un fosso, dopo uno scontro frontale con un camion, lungo la provinciale 56 a Cesole di Marcaria. Ostaggio dell’abitacolo ammaccato, con gravi fratture e la coscienza appannata, il giovane era stato liberato dalla squadra di vigili del fuoco comandata da Alessandro Baccolini. E con lui anche Luca Curti, Fabrizio Miniati, Ivan Luppi e Marco Mattolin. Tutti insieme, domenica mattina sul palco dell’auditorium Testori, a Milano, a testimoniare l’affettuosa amicizia nata con Simone.

I commenti dei lettori