In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

S’infila di notte nella casa dell’ex compagna e la picchia: arrestato a Castel Goffredo

L’uomo, che non avrebbe dovuto mettere piede nel comune per tre anni, è accusato di maltrattamenti in famiglia

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Si è infilato nella casa dell’ex compagna dalla finestra, di notte e come un ladro, poi l’ha aggredita. Prima a parole, poi con le botte. L’uomo, 27 anni, è stato arrestato dal carabinieri di Castel Goffredo con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

E dovrà rispondere anche della violazione del divieto di mettere piede a Castel Goffredo per un periodo di tre anni.

La Procura di Mantova, che ha coordinato l’indagine, ha chiesto e ottenuto la convalida dell’arresto e la misura della custodia cautelare in carcere.

I commenti dei lettori