In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

La Polstrada scova un’auto rubata a Pavia in viaggio sulle strade del Mantovano

Grazie all’impiego del lettore automatico di targhe: felicissimo il proprietario, che usa la sua Focus per andare al lavoro. E non l’ha assicurata contro il furto

1 minuto di lettura

La polizia stradale l’ha scovata grazie al lettore automatico di targhe, utilizzato durante i pattugliamenti e i controlli delle auto lungo le arterie della provincia: così una Ford Focus, rubata all’inizio di ottobre in provincia di Pavia.

Dopo aver escluso che l’auto fosse stata utilizzata per commettere altri reati, gli agenti della Polstrada di Ostiglia l’hanno restituita al proprietario, felicissimo perché la Focus gli serve per andare al lavoro e non è assicurata contro il furto.

A tale proposito, grazie all’impiego di queste nuove tecnologie di lettura automatica delle targhe, la polizia stradale ha potuto potenziare l’attività di controllo anche per la verifica delle coperture assicurative e della regolarità della revisione dei veicoli. A beneficio della sicurezza di tutti.

I commenti dei lettori