In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Torna l’allerta Covid in Rsa a Schivenoglia: 16 contagiati

Ripristinate alcune restrizioni: limitate temporaneamente le visite esterne

Giorgio Pinotti
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Il Covid è tornato nella residenza sanitaria assistenziale di Schivenoglia, sono 16 gli ospiti che sono stati contagiati, fino ad ora, in questo nuovo focolaio. Non vengono segnalate situazioni preoccupanti, gli anziani sono o asintomatici o hanno lievi sintomi.

«Nel giro di pochi giorni si è registrato un nuovo focolaio – spiegano dalla Fondazione Scarpari Forattini – sono 16 gli ospiti coinvolti, tra cui due si sono già negativizzati». La Fondazione precisa che nella struttura era in fase di completamento il ciclo vaccinale della quarta dose che vengono registrati, tra gli anziani, sintomi molto blandi o, più frequentemente, soggetti positivi asintomatici. Tuttavia sono scattate tutte le misure precauzionali e di contenimento.

«Abbiamo isolato gli ospiti positivi in una zona, definita Area Rossa e controlliamo strettamente, per quanto possibile, i contatti stretti; limitiamo gli accessi ai familiari. Manteniamo il livello di attenzione al massimo, nell'interesse degli anziani e per garantire la loro salute e il loro benessere», spiegano dalla Fondazione.

I commenti dei lettori