In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

“Bunden in piasa” in lutto: addio all’ex presidente

Il mondo del volontariato gonzaghese piange Ivo Petocchi, scomparso a 74 anni

Mauro Pinotti
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Mondo del volontariato in lutto per l'improvvisa scomparsa di Ivo Petocchi, 74 anni, da tutti conosciuto come “Ivan”, che per 15 anni è stato presidente dell'associazione “Bunden in Piasa”. I funerali si svolgono domani alle 14.45 partendo dall'abitazione di via Aimoni 9 a Bondeno per la chiesa parrocchiale. Dopo la messa, la salma verrà tumulata nel cimitero di Bondeno. La famiglia ha chiesto di non inviare fiori ma di devolvere eventuali offerte all'Ail, l'associazione italiana contro le leucemie.

Ivan Petocchi, infatti, è stato vinto da una leucemia fulminante che gli era stata diagnosticata una decina di giorni fa. Era rimasto vedovo nel 2005 dell'amatissima moglie Maria Antonietta Bina, morta a soli 56 anni. «E' stato uno dei fondatori della nostra associazione – ha detto commosso l'attuale presidente Vanni Bosi – Un vero e proprio pilastro. E anche quando aveva lasciato il proprio ruolo di presidente è sempre rimasto attivo. I suoi consigli sono sempre stati preziosi. Ivan è stato l'esecutore della convenzione con il Comune di Gonzaga per l'utilizzo della struttura di Corte Matilde, dove svolgiamo tutte le nostre attività».

Petocchi prima della pensione ha lavorato in un'officina meccanica col socio Giacomo Barbieri. Si era impegnato anche nella vita politica. Militante nel Pci era stato anche consigliere comunale. Lascia nel dolore le figlie Katiuscia, Natascia, Veruska e Valentina.

I commenti dei lettori