In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il presunto assassino resta in carcere, accuse confermate ma lui non parla

Convalidato l’arresto del 33enne moldavo accusato di aver ucciso l’ex fidanzata a Castiglione, c’è il rischio concreto di fuga. L’arma del delitto non sarebbe un coltello

Giancarlo Oliani
Aggiornato alle 1 minuto di lettura
I commenti dei lettori