In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

A San Giorgio Bigarello un corso per migliorare il fiuto degli amici cani

Il fiuto per cercare persone scomparse, individuare sostanze stupefacenti, scovare microspie o trovare tartufi. L’olfatto, il senso più sviluppato e affascinante dei cani, è al centro del corso “Giù di naso” organizzato dal centro cinofilo Il Piccolo Campo di San Giorgio Bigarello. Il ciclo di lezioni, dieci appuntamenti da qui a maggio, è alla seconda edizione. Venti i cani che, con i loro amici umani, stanno partecipando alla formazione. E per qualcuno di loro potrebbero aprirsi nuove strade, come entrare a far parte di associazioni che fanno operazioni di soccorso.  L’insegnante è Francesco Mancini, qui nel video con la sua fedele border collie Joy. Mancini lavora da dodici anni con i cani e il loro fiuto eccezionale ed è membro della Siscif (la Società italiana di scienze cinofile forensi).

01:05
  • Copiato negli appunti https://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2023/01/25/video/a_san_giorgio_bigarello_un_corso_per_migliorare_il_fiuto_degli_amici_cani-12604062/
  • Copiato negli appunti <iframe src="https://gazzettadimantova.gelocal.it/embed/mantova/cronaca/2023/01/25/video/a_san_giorgio_bigarello_un_corso_per_migliorare_il_fiuto_degli_amici_cani-12604062/" width="640" height="360" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>