In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Incidente a Commessaggio: quattro persone in ospedale

Scontro tra due auto di lavoratori all’alba. Uno dei feriti è stato trasportato in elicottero ai Civili di Brescia

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Quattro persone ferite nell’incidente tra due auto di questa mattina nel territorio del Comune di Commessaggio. Lo scontro è avvenuto all’incrocio della provinciale Gazzuolo-Viadana. Il più grave dei feriti è stato trasportato in elicottero agli Spedali Civili di Brescia.

Erano le 5.20 quando un operaio diretto al lavoro a Rivarolo del Re, in arrivo da Cavallara sulla sua Volkswagen Touran, ha attraversato l’incrocio per dirigersi verso Commessaggio.

Dalla sua destra nello stesso momento è arrivata però una Opel Astra con altri tre lavoratori, due uomini e una donna di 36 anni, diretti a Viadana.

Violentissimo l’impatto tra le due auto, che ha spinto la Astra a sfondare il guard rail a bordo strada.

Non si tratta purtroppo del primo grave incidente all'incrocio tra la provinciale 59 e provinciale 73.

Tempestivo l’intervento dei soccorritori: due ambulanze, un'auto medica e i vigili del fuoco di Viadana che hanno dovuto liberare i feriti dalle lamiere della Astra e soccorrere il conducente della Touran finita nel campo a fianco. Le tre persone a bordo dell’Astra sono state distribuite con le ambulanze tra gli ospedali di Mantova e Cremona, mentre l’operaio del Consorzio Casalasco del Pomodoro è volato a Brescia in elicottero.

Per i rilievi del caso sono intervenuti i Carabinieri di Gazzuolo e Viadana.

I commenti dei lettori