Mantova sorride con gli artisti di strada

Successo per il Festival Famille de la Rue, organizzato dall'associazione “Arte dell'Assurdo”. Vie del centro di Mantova affollate di turisti e curiosi. Tanti gli artisti che hanno continuato ad esibirsi nelle piazze e sotto i portici intrattenendo i passanti, tra cui molti bambini. Numerosi anche i performer intenti a suonare i più svariati strumenti. Oltre al festival si è svolta la rassegna Arte e Ingegno, dedicata alle autoproduzioni e all'handmade, che ha affollato piazza Sordello con stand di oggettistica, manifattura e abbigliamento.  Attese poi nel pomeriggio le performance di tutti gli altri artisti, Un bilancio positivo per l'edizione "pilota" di un festival inedito a Mantova: un esperimento riuscito che - nelle intenzioni degli orgasicuramente prevederà una seconda edizione nel 2015. prossimo. "Siamo molto soddisfatti - ha commentato Annalisa Venturini promotrice del festival - le piazze erano affollate e si è registrato il pienone alla Loggia del Grano per la presentazione del museo degli Orsanti di Compiano". (n.v.)

 

 

 

 

Crespelle di ceci con carciofi e ricotta

Casa di Vita