L'ex scuola diventa un deposito per gli abusivi

La vecchia elementare di Castelletto Borgo, proprietà del Comune di Mantova, è chiusa da anni. Chiusa non per tutti. All'interno dell'edificio, nel degrado da abbandono, si vedono i segni di frequentazioni abusive. Niente giacigli improvvisati, ma stendini con panni, tendine nei bagni, cumuli di legna da ardere sui pavimenti. Per entrare, gli utilizzatori abusivi - che probabilmente usano anche l'acqua dei rubinetti _ hanno sfondato la porta di servizio facendo un grosso buco. L'abbiamo visitata anche noi.

Video del giorno

Ecco chi sono i 7 mantovani eletti in Parlamento

La guida allo shopping del Gruppo Gedi