Make-up
La modella Vinetria incarna il trucco Regency
La modella Vinetria incarna il trucco Regency  
Make-up

Bridgerton Generation, il trucco della serie culto

Pat McGrath racconta come è nato il make-up ispirato dalle eroine della serie di Netflix che punta su levigatezza e trasparenza. Un successo annunciato grazie alle tiktoker che lo hanno adottato

2 minuti di lettura

Dalle eroine Regency alla Gen Z: il make-up di Pat McGrath ispirato a Bridgerton (in vendita da Sephora) lancia un messaggio di emancipazione.

Ma cosa hanno in comune le ragazze combattive in completi gender fluid della Gen Z con le eroine Regency in abiti da ballo della serie Netflix?

Basta aprire Instagram per avere la risposta: il maquillage. Firmato da una delle più influenti make-up artist del mondo, l'inglese Pat McGrath. Non solo Dame Pat ha creato tutti i trucchi della seconda stagione, ma li ha messi a disposizione delle gentildonne contemporanee attraverso una collezione in serie limitata per la sua marca Pat McGrath Labs.

Nicola Coughland, star di Bridgerton, che ha ispirato la make-up artist
Nicola Coughland, star di Bridgerton, che ha ispirato
la make-up artist 

Sephora, Sun Shadows Collection, palette di sei ombretti in formato pocket
Sephora, Sun Shadows Collection, palette di sei ombretti in formato pocket 

Ombretti, blush, lipstick in astucci ornati di fiocchi, perle e corone reali. Che dietro il loro aspetto romantico comunicano un'estetica libera e giocosa che parla a tutte le generazioni.

Una scena della serie tv Bridgerton
Una scena della serie tv Bridgerton 

 

La regina dei backstage e dei red carpet, amica della produttrice Shonda Rhimes,  afferma: "Faccio parte dei numerosi fan di Bridgerton e questa collezione si ispira allo charme sognante e alla passione divorante che regnano nella prima stagione. L'ideale di bellezza della Reggenza inglese mi ha sempre affascinato e sono felice di valorizzarlo dandogli un tocco moderno".

Yves Rocher, Palette nove colori di ombretti vegan altamente pigmentati
Yves Rocher, Palette nove colori di ombretti vegan altamente pigmentati 

Pat McGrath, sui social, ha rivolto una sorta di dichiarazione d'amore alla protagonista Penelope Featherington, alias Lady Whistledown (interpretata dalla bionda e curvy Nicola Coughlan) divenuta la sua Musa: "Occhi poetici, pelle sublime, spirito arguto... con la sua allure Nicola ha rapito i nostri cuori". 

Dior, 5 Couleurs Couture Dioriviera con texture cremosa
Dior, 5 Couleurs Couture Dioriviera con texture cremosa 

Per quanto i due mondi possano apparire distanti,  le nuove generazioni  si sono immedesimate nelle coetanee del primo Ottocento accomunate dallo stesso piglio ribelle e dalla voglia di far evolvere i codici della società nella quale vivono. In comune, dunque, non hanno solo ombretti e fard.

Avon, palette ombretti Mid dell’edizione limitata Bloom Kaboom
Avon, palette ombretti Mid dell’edizione limitata Bloom Kaboom 

"Le eroine di Bridgerton sono coraggiose, belle e intraprendenti. Incarnano un'individualismo al quale tutte aspiriamo, una forza sofisticata e un gran senso d'indipendenza" sottolinea la make-up artist.

Clinique, fondotinta-siero, colora, leviga la pelle e ha fattore di protezione SPF20
Clinique, fondotinta-siero, colora, leviga la pelle e ha fattore di protezione SPF20 

Per entrare in sintonia con la bellezza alla Bridgerton si comincia dalla pelle. I codici Regency come levigatezza e trasparenza non sono poi così distanti da quelli attuali. Una pennellata sugli zigomi con un highlighter dorato (Skin Fetish, Sublime Skin Highlighter) è quell'astuzia in più che dà riflessi luminosi a tutto il viso, visto che contiene microsfere perlacee.

Per gli occhi, si potrà scegliere tra i sei colori della MTHRSHP palette Belle of the Ball; tutte sfumature che dalle palpebre possono passare alle guance. Sulle labbra si consiglia un lipstick SatinAllure rosa antico (il Négligé o il Nude Romantique 2). Indispensabile il fard (Blushing Delights) che con la sua pigmentazione intensa dà una sferzata di energia al look.

KVD, Palette Planet Fanatic con formula vegana e packaging riciclabile
KVD, Palette Planet Fanatic con formula vegana e packaging riciclabile 

"Sono colori che stanno bene a tutte, qualsiasi sia il tono dell'incarnato" afferma Pat, che ha sempre militato per l'inclusività. Quella di cui anche Bridgerton, con la sua società multietnica, si fa portavoce.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito