Capelli

Dal pixie al pageboy, i tagli corti da copiare alle star del Festival di Cannes

Iris Law
Iris Law 
I tagli corti pixie e undercut, simbolo di una nuova femminilità, sono stati protagonisti del red carpet del Festival, assieme alle donne - icone di stile come Tilda Swinton e Sharon Stone, Iris Law e Rebecca Hall - che li hanno sfoggiati in nome di un beauty look sempre più genderless
1 minuti di lettura

Il Festival di Cannes 2022 è tornato a far sognare. Non solo per la magnificenza degli abiti da sera indossati dalle star, ma anche per beauty look e hair look che detteranno tendenza per la prossima stagione. Sulla croisette abbiamo infatti visto splendere sorrisi radiosi su bocche tinte di rossetto rosso o arancio, accompagnati da make-up d'effetto e da acconciature glam, ma soprattutto tagli corti, anzi cortissimi e tutti da copiare; non a caso il taglio corto è un macro trend dell'estate 2022 nonché riflesso di una bellezza che si vuole sempre più fluida.

 

Tilda Swinton: corto con twist

Tilda foto courtesy Chanel
Tilda foto courtesy Chanel 

Tilda con make up Chanel
Tilda con make up Chanel 

Tilda Swinton con la sua bellezza algida e androgina si conferma icona di stile a Cannes, dove sfoggia i capelli corti ai lati (molto rock) e più lunghi e vaporosi al centro, di un biondo quasi bianco. Per mettere in risalto l'effetto, il trucco è minimal, viso nude e labbra rosso-corallo, da sempre il suo preferito, unica nota di colore.

 

Iris Law: pixie cut con rasature ai lati

Iris Law
Iris Law 

La figlia dell'attore Jude Law e della stilista Sadie Frost ha scelto un taglio estremo dal sapore punk chic: dal rasato sfoggiato in precedenza è passata a un taglio cortissimo ai lati e dietro, con basette a punta e mini ciuffi davanti. Riga centrale ben delineata. Da abbinare a un make-up semplice.

 

Sharon Stone: pixie mosso con meches

Sharone Stone in Dolce&Gabbana
Sharone Stone in Dolce&Gabbana 

Sharone Stone in Dolce&Gabbana
Sharone Stone in Dolce&Gabbana 

Lo styling mosso è sempre una scelta vincente perché addolcisce i contorni e non marca troppo un viso presumibilmente già segnato dalle prime rughe. Quello di Sharon Stone è bellissimo anche corto.

 

 Grace Elizabeth: pixie cut effetto 'bombato'

Grace Elizabeth
Grace Elizabeth 

 

Grace Elizabeth
Grace Elizabeth 

Pixie cut liscio con frangia bombata per la chioma nero corvino della modella, con abbinato uno smokey eyes scuro su base viso opaca.

 

Rebecca Hall: corto spettinato

Rebecca Hall
Rebecca Hall 

Rebecca Hall
Rebecca Hall 

Chioma corta spettinata ad arte, Hall sfoggia un taglio che a tratti sembra un mixie cut scalato. Sapientemente abbinato a labbra rosso scarlatto e a una base che rende il viso luminoso.

 

Sopracciglia per farsi notare

Anni'90: eyebrow slit

Sopracciglia ann'90
Sopracciglia ann'90 

Tornano di moda le sopracciglia tagliate. Quei 'tagli' che spopolavano negli anni '90 tra cantanti rapper e celebrities sono di nuovo tra i trend del momento.

 

Tapared brows

Le sopracciglia 'trasparenti'Chanel
Le sopracciglia 'trasparenti'
Chanel 

Il termine in inglese significa sopracciglia affusolate ed è il giusto compromesso per chi vuole avere un’arcata sopraccigliare folta ma ben definita. Nel caso di Tilda, le pelle è perfettamente opacizzata perché le sopracciglia devono essere appena visibili, quasi trasparenti.