Beauty
Beauty

Donatella Versace: "I nostri profumi no gender, finalmente la società è meno rigida"

“La fragranza che indossiamo rappresenta una parte di noi”, sostiene Donatella Versace. Che ha lanciato sei nuove essenze Atelier Versace “senza limiti di età o sesso. Perché trovo sia un modo di pensare superato”

3 minuti di lettura

Sua Biondità Donatella lancia sei nuove fragranze Atelier Versace, dal nome della sua linea di abiti su misura, con nomi che evocano atmosfere languidamente decadenti. Come in un atelier d'alta moda, appunto: Encens Suprême, Iris d'Élite, Safran Royal, Gingembre Pétillant, Tabac Imperial, Fleur de Maté. Custodite in flaconi scultorei racchiusi dalla Medusa, la creatura mitologica da sempre sinonimo della griffe, sono state crate con la complicità di tre "nasi" d'eccezione: Jórdi Fernandez, Marie Salamagne e Olivier Cresp.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori