Kate e William annunciano la morte di Lupo: il cane (dal nome italiano) cresciuto con George, Charlotte e Louis

Con uno dei post più personali e intimi mai pubblicati i duchi di Cambridge salutano l’amato cocker spaniel di famiglia, scomparso nel weekend

1 minuti di lettura
https://www.instagram.com/kensingtonroyal/ 
“Purtroppo lo scorso weekend il nostro amato cane Lupo è morto. È stato nel cuore della nostra famiglia negli ultimi nove anni e sentiremo tantissimo la sua mancanza”: un post molto intimo e personale quello che Kate Middleton e il principe William hanno scelto di pubblicare sull'account Instagram Kensington Royal per dare il triste annuncio della perdita dell’adorato cocker spaniel.

Membro della famiglia dei Duchi di Cambridge dal 2012, Lupo è arrivato, si vocifera, in un momento difficile della vita di Kate, quando William era costretto ad assentarsi per molte settimane a causa degli impegni di rappresentanza. Narrazione vuole che ad una cena con alcuni amici il principe abbia sottolineato la problematica, e gli abbiano quindi suggerito di prenderle un animale da compagnia.
Così arrivò Lupo, nato nel piccolo allevamento di cocker spaniel del fratello di Kate, James Middleton, che su Instagram saluta il cane con un sentito e lungo messaggio. “Niente ti prepara alla perdita di un cane”, commenta il fratello di Kate “Per chi non ne ha mai avuto uno può essere difficile capire la perdita. Ma chi ha amato un cane sa che non è solo un animale, è un membro della famiglia, un migliore amico, un compagno leale, un insegnante e un terapista”. Il dolore è equivalente a quello della perdita di una persona cara, spiega.


Lupo sembra aver avuto un ‘ruolo’ davvero speciale nella famiglia, oltre a quello di essere stato un grande amico e compagno di vita: secondo indiscrezioni, quando William e Kate erano in attesa del primo figlio, non sapevano decidere che nome dargli. Scrissero quindi su dei foglietti alcune ipotesi, e mandarono Lupo a sceglierne una: il cane annusò il bigliettino con scritto ‘George’, che è anche il nome del padre della Regina Elisabetta.