Il sesso al tempo di Covid-19

La psicologa Valeria Randone ci accompagna nell'analisi dell'intimità di coppia. L'emergenza sanitaria ha modificato e spesso distrutto i rapporti, anche a livello fisico
5 minuti di lettura

ERA febbraio dello scorso anno, scoppiava una misteriosa epidemia venuta da lontano, che da lì a breve sarebbe diventata pandemia.

Ci ha lasciati attoniti e incerti. Ha iniziato a camminarci a fianco e addosso e ha investito tutte le aree delle nostre vite. Ha travolto e stravolto la salute, il lavoro, gli affetti. Anzi, i legami e le relazioni si sono trasformati in possibilità di contagio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori