Nascite, mai così tanti gemelli nella specie umana

L'età avanzata della madri e il ricorso a tecniche di procreazione assistita le cause principali. Anche in Africa
3 minuti di lettura

Mai così tanti gemelli nella specie umana, come adesso. Dal 1980 in avanti, infatti, si è registrato un crescente tasso di nascita gemellare. Nello specifico, ogni anno, sono 1.6 milioni i fratelli più (monozigoti) o meno (dizigoti) identici che cominciano il loro percorso sulla Terra. Un dato in ascesa, che con ogni probabilità ha raggiunto livelli mai toccati prima.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori